Ottavio Masturzo

Curriculum vitae
 

Ing. Ottavio MasturzoOttavio Masturzo nasce a Piano di Sorrento il 2 febbraio 1986, la dedizione al lavoro e la cura del cliente scaturiscono da una tradizione familiare secolare nel settore della ristorazione. Il padre manager nel settore tecnico navale gli trasmette la passione per l’ingegneria navale e per il mare.

Dopo aver conseguito il Diploma di Aspirante alla Direzione di Macchine di Navi Mercantili presso l’Istituto Tecnico Nautico "Nino Bixio" di Piano di Sorrento, il 1 luglio 2004, all’età di 18 anni si iscrive tra la "Gente di mare" di prima categoria presso il Compartimento Marittimo di C/Stabia con il titolo di Allievo Ufficiale di Macchina.

L’esperienza nella Marina Mercantile Italiana nel settore petrolifero con la compagnia Marittima Emiliana SpA del gruppo Amoretti e successivamente con le Ro/ro Ship del Gruppo Grimaldi di Napoli, iniziano a segnare il suo profilo professionale.

Nel 2005, decide di proseguire gli studi iscrivendosi all’Università Federico II di Napoli e conseguendo il titolo accademico di Dottore in Ingegneria Navale nel settembre 2010.

La passione per l’ingegneria e per il problem solving lo spingono ancora prima del conseguimento della laurea magistrale ad intraprendere attività di collaborazione presso diversi studi tecnici operanti nel settore dell'edilizia e dell'impiantistica civile della Penisola Sorrentina.

Nel 2010, inoltre, ha la possibilità di lavorare nel ruolo di sorveglianza alle costruzioni presso il Registro Italiano Navale con sede a C/Stabia, attività che sospende per completare la specializzazione nel settore Navale ed avviare un proprio studio tecnico professionale con l’esperienza maturata nel settore dell'impiantistica civile, riqualificazione energetica ed ingegneria forense.

A breve, le spiccate capacità commerciali ed interpersonali lo portano all'acquisizione di un portfolio cliente che si compone di privati, piccole imprese e amministratori di condominio.

Di concerto al percorso di specializzazione accademica frequenta e consegue i corsi di specializzazione professionale organizzati dall’Ordine degli Ingegneri di Napoli nel settore della prevenzione incendi e dell'acustica ambientale.

Conclude la specializzazione in ingegneria navale nel 2013 con un tesi all’avanguardia nel settore del traffico containerizzato, relativo al progetto di massima di una nave partacontainer di 20'000 teu.

Terminati gli studi accademici si dedica a tempo pieno alla libera professione nel settore termotecnico, prevenzione incendi, acustica ambientale, riqualificazione energetica, ingegneria forense, consulenza alle piccole imprese e condomini.

Nel tempo libero partecipa attivamente a seminari ed incontri organizzati sia dagli ordini professionali provinciali che nazionali.

Dal gennaio 2014 intraprende di concerto all'attività libero professionale una collaborazione nel campo di specializzazione accademica come consulente tecnico nell’attività di progettazione di grandi navi da crociera  per Fincantieri Spa per conto di Aerosoft Spa – Divisione Navale.

L'attività di consulenza presso una grande azienda gli dà la possibilità di conoscere e maturare il know how necessario per la strutturazione logistica del proprio studio tecnico..

La responsabilità sociale che lo caratterizza lo invoglia ad organizzare convegni per le imprese e per i cittadini su tematiche ambientali e di risparmio energetico. Nel marzo 2014 è nominato membro della Commissione Energia presso l’Ordine degli Ingegneri di Napoli.

Il notevole aumento degli incarichi professionali multisettoriali lo portano ad intensificare i rapporti di collaborazione con altri professionisti sviluppando capacità e competenze sintomatiche di esperienze interdisciplinari nel settore tecnico e legale.

L’attività di consulenza nel management condominiale attira in modo particolare il suo interesse in considerazione dell’enorme capacità e competenze che richiede nel settore amministrativo, legale e tecnico.

Nel 2015 apre con altri professionisti un portale web denominato TLSolutions, gestito in autonomia ed indipendenza nell’ambito delle rispettive competenze professionali.